Privacy Policy Storia
Mostra 8 Risultato(i)
Aldo Peverini Carosello Home Vol. 12, n. 1 (2020) Storia

In memoria delle Frattocchie e della perduta “Battaglia di ponte dell’Ammiraglio”.

Vol. 12, n. 1 (2020) Il sole entrava prepotentemente nella sala di lettura, i tendaggi non attenuavano a sufficienza l’invasione dei raggi. Le sale di lettura, la biblioteca, come altre grandi sale erano situate al piano terra; davano su un giardino spazioso e ben curato inondato dalla luce. In uno spazio più raccolto e ombroso, …

Alberto Sorbini Carosello Home Vol. 12, n. 1 (2020) Storia

Le fonti del Clitunno e il fascino dell’antico nei viaggiatori del Grand Tour

Vol. 12, n. 1 (2020) Ma tu Clitunno, nella tua soavissima onda del cristallo più vivido che mai fosse stato recesso a Ninfa fluviale per mirare e bagnare le sue membra ove nulla le nascondesse, tu elevi le tue erbose sponde dove il piccolo giovenco pascola, tu o purissimo Dio delle dolci acque! Serenissimo d’aspetto …

Autori Michele Coscia Vol. 11, n. 2 (2019) Letture Storia

La montagna nelle tragedie greche

La montagna è stata, e continua tutt’oggi ad essere, un ambiente naturale carico di significati religiosi, culturali e simbolici. Nella cultura occidentale essa ha infatti rappresentato un luogo “altro” rispetto alla città e alla società civilizzata in genere, divenendo nell’immaginario collettivo un luogo carico di storia e di miti, come anche le storie e le …

Autori Aldo Peverini Vol. 11, n. 2 (2019) Politica Storia

1956 Budapest, Perugia

Perugia, 11 novembre 1956: è in svolgimento la manifestazione del Pci, celebre per la presenza di Togliatti (segretario nazionale del Partito comunista italiano), convocata per celebrare il trentanovesimo anniversario della rivoluzione russa mentre è ancora in corso la rivolta del popolo magiaro, che l’invasione sovietica dell’Ungheria cerca di soffocare nel sangue. Precedentemente, nel giugno di …

Valerio Marinelli Vol. 11, n. 2 (2019) Politica Storia

Alberto Provantini, un comunista ternano

Infanzia e formazione politico-culturale Alberto Provantini nasce il 9 giugno 1941 in viale Brin, nel cuore della Terni operaia. La povertà e la guerra sono le compagne di un’infanzia assai poco serena e spensierata, illuminata dai bengala sparati in aria dall’aviazione alleata prima di bombardare la città e nutrita con pane, uova e qualche prodotto …

Gian Gaetano Aloisi Vol. 11, n. 2 (2019) Storia

Dalla pietra all’atomo. In cento secoli di prove e di errori l’Homo Sapiens è arrivato alla conoscenza e alla manipolazione dell’atomo (II Parte)

Il cammino che ho programmato è ancora molto lungo; dopo lo sviluppo dell’agricoltura e della ceramica, con l’avvicinamento alla fase storica, l’orizzonte si è allargato e le notizie provenienti dall’archeologia sono diventate copiose. La comparsa inoltre, intorno al IV millennio a.C., dei testi di scrittura cuneiforme in Mesopotamia e dei geroglifici in Egitto e la …

Museo Archeologico Nazionale dell'Umbria
Marco Saioni Vol. 4, n. 1 (2012) Arte Istituzioni Storia

Al nuovo Museo Archeologico manca una statua

  Dall’aprile scorso c’è un nuovo Museo archeologico in città. La notizia non è di quelle che bucano la nebbia di indifferenza, ma merita qualche considerazione; l’offerta culturale dell’Umbria costituendo, se non altro, il principale argomento di attrazione turistica. Il recente allestimento marca una definitiva discontinuità con il precedente assetto, non più rispondente alle attuali …