Alero, "Sibilla Cumana"
1 Sibilla Cumana

 

Alessandro Rossi Giovannini (Alero), è nato a Rieti nel 1969, e si diploma nel 1995 all’accademia di belle arti ”P. Vannucci” di Perugia, nel corso di pittura.
Pittore raffinato ma allo stesso tempo passionale ed irruento, dal 1993 ad oggi svolge una continua attività espositiva in gallerie d’arte e luoghi pubblici.
Oltre alla pittura, principale occupazione e passione dell’artista, si è occupato negli anni di altri settori dell’arte.
Ha collaborato come scenografo con un gruppo teatrale, curando la progettazione e realizzazione di alcuni spettacoli negli anni dal ’94 al ’98, tra cui Pervinca tratto da Pirandello e due spettacoli di strada, con tema allegorico.
Dal ’98 al 2000 lavora con fotografi di moda e pubblicità a Milano, creando fondali dipinti e scultorei per set di lavoro.
Per un breve periodo nel 2002 fonda un associazione di fotografia professionale, e allestimento mostre, curando catalogo e mostra di G. Rouault , P. Cano e stampe dell’ 800 alla fondazione stelline di Milano, ed alcune esposizioni in gallerie d’arte private.
Ha affiancato architetti nell’ arredamento di locali pubblici, occupandosi dell’ambito decorativo e scultoreo sia in fase progettuale, che nella realizzazione.
È stato spesso coinvolto nel settore ceramica, presso 2 fabbriche artigianali di Gubbio, nella creazione di nuove linee di design per la tavola, e soggetti decorativi.
Da sempre lavora saltuariamente nel campo della grafica realizzando manifesti e immagini pubblicitarie, cataloghi e negli ultimi anni siti web.
Ha illustrato diversi libri di racconti, e un libro di cucina.
Viene menzionato sulla rivista “FlashArt – Italia” (2002) tra i giovani pittori italiani, pubblicato sul libro Aa L’arte per l’arte di Angelo Capasso (2003), diversi articoli su altre riviste di settore e quotidiani (Exibart, Segno, Temaceleste, Next, Il Tempo, etc.).
Negli ultimi anni si è concentrato soprattutto sulla ricerca di nuove tecniche pittoriche, e linguaggi espressivi, astenendosi, se pur richiesto ed invitato , dall’ attività espositiva, e lasciando spazio solo a rari eventi da protagonista.
Vive e lavora tra Marradi (Fi) e Milano .

Le più recenti esposizioni sono:

Personali
2013 – retrospettiva a Praga
2012 – “Mitologico” – Galleria Blue Corner, Carrara – testo in catalogo G.Pangaro
2010 – “Into the palace” – Libreria Bibli, Roma
2007 – “Contrasti” – Galleria Snoop, Carrara – a cura di Jacopo Cannas
2003 – “The games” – galleria Nicola Ricci, Artecontemporanea, Pietrasanta (Lu), a cura di Angelo Capasso
2002 – “Bassa visibilità, eccesiva visione”- Galleria Nicola Ricci, Pietrasanta (Lu), a cura di A.Capasso
2000 – “Frammenti permanenti” – Ex Magazzini Generali, Roma, a cura di A.Capasso
2000 – “Come già assente… Come già presente” – Galleria Campioli, Roma, a cura di A. Anselmi

Collettive
2006 – “Calendario”- Galleria Snoop, Carrara
2005 – “Simposio di scultura” – Galleria civica, Carrara
2005 – “Artissima” – Galleria Nicola Ricci, Torino
2005 – “Artisti della galleria” – Galleria Nicola Ricci, Pietrasanta (Lu)
2004 – “Percorsi Urbani” – Spazio SMIT, Roma, a cura di B. Martusciello
2004 – “Arte Fiera” – Galleria Nicola Ricci, Bologna
2003 – “Gratis” – Castello Pasquini , Castiglioncello (Li), a cura di Armunia
2002 – “Exit-Art, love & peace”, presso la sala Silentium, Bologna, a cura di Ass.cul. “C. Voltaire” in collaborazione con E. Cannaviello
2002 – “A nudo” – Galleria A. Battaglia artecontemporanea, Milano, a cura di F.D’Antona
in collaborazione con E.Cannaviello
2001 – “Trailers”- Studio d’arte Cannaviello, Milano
2000 – “Miart”, Milano