Amici della Lirica di Perugia: vicende e faccende dell’Opera

Angela Margaritelli

Operisti, il catalogo è questoPer gli Amici del Canto, un avvio…Ascoltate e leggete con me:in Italia 2040in Romagna più o meno 316 in Sicilia e in Calabria nessunaMa in Toscana,ma in Toscana son già 1003… Ricordate il ritmo incalzante dell’Aria del catalogo cantata da Leporello nel Don Giovanni  di Mozart?Quasi una necessaria allusione, anzi un’affettuosa […]

Leggi tutto

La sapienza crudele

Angela Margaritelli

  Ioan P. Culianu, un incontro nel tempo dell’esilio “L’illuminismo, nel senso più ampio di pensiero in continuo progresso, ha perseguito da sempre l’obiettivo di togliere agli uomini la paura e di renderli padroni. Ma la terra interamente illuminata splende all’insegna di trionfale sventura” (M. Horkheimer, T. W. Adorno, Dialettica dell’Illuminismo, Torino 1967)   “Il […]

Leggi tutto

Visceri sublimi

Angela Margaritelli

  Spostando l’attenzione dalla figura umana a quella carne, sostanza materiale che imprime inquietudine per la crudezza dei particolari e prossimità alla persona, ebbene la carcassa eviscerata mostra ciò che manca ai quarti raffigurati: proprio il “quinto quarto”, come viene definito nella nostra culinaria tutto quello che è commestibile delle interiora; ovvero l’insieme delle frattaglie […]

Leggi tutto

“Così lontano, così vicino” – Elogio del camminare

Angela Margaritelli

Uno dei testi ritrovati di J.L. Borges, a proposito delle correnti poetiche di Buenos Aires, in un capitolo recita: «Scuola dei ben praticati tramonti o delle camminate per il nord-est». La sottile ironia della definizione la dice lunga sul pericolo di riflettere e scrivere su certi argomenti, facile scivolare nello smaccato sentimentalismo che si premura […]

Leggi tutto