Philip Roth, lo scrittore di desiderio

Alessandro Clericuzio

  “It stuns me… it stuns me,” è la risposta che Philip Roth ripete a un intervistatore che gli chiede il suo parere sulla morte. Perplesso, sbalordito, scioccato, stupito: tutte sfumature contenute in quel termine quasi onomatopeico. A pochi mesi dalla sua stessa dipartita dal mondo, avvenuta il 25 maggio del 2018, Roth non riesce […]

Leggi tutto

Flannery O’Connor e il lettore ostile

Alessandro Clericuzio

  Nei loro studi teorici su Lettore Modello e Lettore Empirico, Umberto Eco e Wolfgang Iser, autori dei caposaldi della Teoria della Ricezione, non si sono misurati con la produzione letteraria di Flannery O’Connor. Nata e vissuta (1925-1964) nella Bible Belt degli Stati Uniti, la scrittrice stessa non ebbe un rapporto propriamente sereno con la […]

Leggi tutto