Privacy Policy Letture – Pagina 2
Mostra 28 Risultato(i)
Giacomo Leopardi
Carlo Calvieri Vol. 5, n. 1 (2013) Letture

Guardare dentro la memoria comune per celebrare i 150 anni dell’unità d’Italia: il contributo di Leopardi “politico”

  «L’idea di un popolo si forma da una memoria comune, che deve essere critica per poter guardare lucidamente al passato» ed una memoria comune, a sua volta, si fonda su molteplici istituti. Tra questi il più significativo è forse la letteratura: «l’istituzione che conserva il passato attraverso la parola». Bachtin afferma che per capire …

Marco Pucciarini Vol. 3, n. 1 (2011) Conoscenza Letture

Il “Guerrin Meschino” e il perduto regno della Sibilla Appenninica

  Gli elementi narrativi trasmessi dal folklore spesso sono come le briciole di pane seminate da Pollicino. Ci aiutano a ritrovare un sentiero. Detto diversamente, ci permettono di risalire ad orizzonti spirituali di lontani cicli culturali, avvolgendoli e facendoli scivolare sino a noi. In questo senso, di notevole interesse è il folklore medievale, o di …

L'autore di "A Rebours" (1884), Joris-Karl Huysmans
Racconti Joris-Karl Huysmans Vol. 3, n. 1 (2011) Letture

Della smisurata grettezza dei nuovi ricchi (da “À Rebours” di Joris-Karl Huysmans)

  Indubbiamente, non gli rimaneva alcuna rada, alcun approdo. Cosa sarebbe stato di lui in quella Parigi dove non aveva né famiglia né amici? Nessun vincolo lo legava più a quel faubourg Saint-Germain tremolante di vecchiaia, che si squamava in una polvere di desuetudine, giacente nella società nuova come un guscio vuoto e decrepito! E …

Il poeta perugino Sandro Penna e Pier Paolo Pasolini
Walter Cremonte Vol. 2, n. 1 (2010) Letture

Sandro Penna – La forma del desiderio

  Il viandante, che per caso o per scelta attraversasse la periferia industriale di Perugia, s’imbatterebbe probabilmente nella Via Sandro Penna: un lungo stradone disadorno fiancheggiato da capannoni, magazzini, rimesse, che finisce in un prato rinsecchito, non più campagna e non ancora città. Una volta mi è capitato di proporre, un po’ scherzando ma neanche …

Una scena di "Woyzeck" di Werner Herzog. Protagonista Klaus Kinski
Giorgio Pangaro Visioni Vol. 2, n. 1 (2010) Letture

Sul Woyzeck di Georg Büchner e su quello di Werner Herzog

  Georg Büchner (1813-1837) visse poco più di 23 anni, fece in tempo in tempo a laurearsi in medicina, ottenere le libera docenza a Zurigo, scrivere tre drammi, La Morte di Danton, Leonce e Lena e Woyzeck, una prosa narrativa, Lenz, un pamphlet rivoluzionario, Il Messaggero dell’Assia, e infine, anche grazie anche a quest’ultimo lavoro, …

Robert Duvall sul set di "The Judge" di David Dobkin, 2014
Giurisprudenza Sergio Sottani Vol. 1, n. 1 (2009) Letture

Finzione e verità nella rappresentazione letteraria dei giudici

  Selah Lively, noto in Italia semplicemente con la sua qualifica di “giudice”, una volta riuscito ad emanciparsi da una modesta estrazione sociale, passando per vari lavori, anche per quello di avvocato, e diventato finalmente “Vostro Onore”, può realizzare il suo sogno di vendicarsi della natura che lo ha fermato ad un metro e cinquantotto …